Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_helsinki

La compositrice Clara Iannotta all'Helsinki Music Centre

Data:

19/02/2018


La compositrice Clara Iannotta all'Helsinki Music Centre

Uusinta Ensemble eseguirà un programma nuovo ed entusiasmante, Public Privacy, ideato dal suo direttore artistico Perttu Haapanen. Per la serie Klang dell’Helsinki Music Center verrà presentata una selezione della più recente e più coinvolgente musica contemporanea internazionale.

Alle 19 presso il Lower Foyer del Helsinki Music Center, la giovane compositrice di fama internazionale Clara Iannotta sarà intervistata da Perttu Haapanen. Dopo il concerto presso il Foyer Inferiore del Centro Musicale di Helsinki, la compositrice Lauri Supponen, il ballerino-coreografo Elias Girod, la coreografa Linda Martikainen e alcuni membri dell'Uusinta Ensemble incontreranno il pubblico.

Programma

Brigitta Muntendorf: Public Privacy # 1 Flute Cover (2014) per flauto, elettronica e video

Lauri Supponen: New Work (2018) per ottavino, violino, viola, violoncello, contrabbasso e danza (cor. Elias Girod e Linda Martikainen)

Prima mondiale, commissione di Uusinta Ensemble.

Clara Iannotta: The people here go mad. They blame the wind. (2013) per clarinetto, violoncello, pianoforte e 12 carillon

Premiere finlandese

Georg Friedrich Haas: String Quartet No. 6 (2010)

Musicisti

Uusinta Ensemble (Malla Vivolin, flauto / ottavino, Angel Molinos, clarinetto, Emil Holmström, pianoforte, Maria Puusaari e Aleksi Kotila, violini, Max Savikangas, viola, Markus Hohti, violoncello e Adrian Rigopulos, contrabbasso)

Elias Girod, ballerino

Clara Iannotta, carillon

Questo concerto è sostenuto dal Centro di promozione artistica Finlandia (Taike) e dalla Finnish Music Foundation (MES).

Clara Iannotta ha studiato ai Conservatori di Milano e Parigi, all'IRCAM e all'Università di Harvard con Alessandro Solbiati, Frédéric Durieux e Chaya Czernowin. Commissioni recenti includono lavori scritti per Quatuor Diotima (DAAD), Trio Catch (Wittener Tage per neue Kammermusik), Ensemble Intercontemporain (Festival d'Automne), Ensemble 2e2m (Festival Présence, Radio France), Münchener Kammerorchester (Musica Femina München), Neue Vocalsolisten Stuttgart (ECLAT), Arditti Quartet (Festival d'Automne), Nikel (Internationales Musikinstitut Darmstadt), tra gli altri.

Iannotta è stata ospite del Berliner Künstlerprogramm des DAAD nel 2013 e ha ricevuto numerosi premi tra cui Hindemith-Preis, Berlin Rheinsberger Kompositionspreis, Kompositionspreis der Landeshauptstadt Stuttgart, Bestenliste 2/2016 der deutschen Schallplattenkritik per il CD A Failed Entertainment. Dal 2014 è direttore artistico del Bludenzer Tage zeitgemäßer Musik.

E' particolarmente interessata alla musica come esperienza fisica e esistenziale: la musica va vista e ascoltata. Questo è uno dei motivi per cui a volte preferisce parlare della coreografia del suono piuttosto che dell'orchestrazione.

Informazioni

Data: Lun 19 Feb 2018

Orario: Dalle 19:30 alle 21:00

Ingresso : a pagamento


Luogo:

Helsinki Music Centre, Camerata Hall

793