Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_helsinki

Confinus

Data:

27/09/2017


Confinus

CONFINUS

Confini ed aperture

Erkkola, Il museo Casa di J. H. Erkko 27.9. – 10.12.2017

“CONFINUS– Confini ed aperture” si basa sull’idea che l’arte e la cultura siano il veicolo migliore tra culture, Paesi e visioni differenti. E, in contrapposizione ad un mondo sempre più tecnologizzato va a considerare l’aspetto artigianale dell’arte come un ponte, un legame tra comunità molto diverse tra loro.

Tra i protagonisti di questa mostra sono due artisti siciliani, Gaetano Cipolla e Giuseppe Colombo, l’incisore e disegnatore francese Catherine Keun e i maestri finlandesi Matti Hintikka, Kalle Berg, Elina Sipilä, Kaisu Sirviö e Kuutti Lavonen.

La mostra è stata presentata per la prima volta a Rovaniemi nell'autunno 2015. La mostra era intesa come una porta  tra il nord ed il sud: proprio come la Sicilia che con la sua punta meridionale quasi tocca l’Africa.

A Tuusula si possono vedere anche opere degli amici del poeta Juho Henrik Erkko (1849–1906), il padrone di Erkkola. Sono presenti anche dipinti e opere grafiche dell´artista Pekka Halonen (1865–1933) realizzati a Firenze e Sorrento negli anni 1897–98. J. H. Erkko visse a Tuusula 1901–1906. Lui costruì la sua casa con l'aiuto di Halonen. Halosenniemi, la casa di Pekka Halonen, venne costruita anch'essa nel 1902 come Erkkola. Erkko viaggiava molto in Europa e visitava tra gli altri paesi la Francia e l´Italia verso fine Novecento

Apertura: mer-dom 12-17

Ingresso: 5/4/2€

 

 

Informazioni

Data: da Mer 27 Set 2017 a Dom 10 Dic 2017

Orario: Dalle 12:00 alle 17:00

Organizzato da : Tuusulan taidemuseo

In collaborazione con : Helsingin Kivipaino, Italian kulttuuri-instituutti

Ingresso : a pagamento


Luogo:

Erkkola, Rantatie 25, Tuusula

769